Audi Sport Club Forum   AICS  

Torna indietro   Audi Sport Club Forum > Tecnica e Modifiche > Sistemi di Trasmissione ed Elettronica Attiva
Registrazione FAQ Lista utenti Calendario Cerca I messaggi di oggi Segna forums come letti

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 24-10-2009, 13.45.19   #21
Punto-G
Banned
 
Data registrazione: 27-08-2009
Messaggi: 159
Provincia: Piacenza
Auto: Citroen C5
Citazione:
Originalmente inviato da elio Visualizza messaggio
..i multitronic di ultima generazione hanno dato qualche garanzia in più in termini di affidabilit*...poi..neanche proverbiali tiptronic..impiegati su mercedes,bmw.porsche..e tutte le audi vw con motori in linea...sono una cima in termini di affidabilita..certo..ad onor del vero un po tutti i cambi automatici sono più delicati dei manuali..ovviamente..
Parlando con un revisionatore di cambi automatici la palma dell'inaffidabilit* pare vada attribuita proprio al multitronic, seguono a ruota gli automatici della prima serie delle bmw 530d e e della mercedes nell'accoppiata con i 5 cilindri (in quest'ultimo caso era l'accoppiata "incompatibile" il problema).
Sta di fatto che quelli che si sono distinti nella riparazione dei cambi automatici a prezzi più abbordabili dei service ufficiali oggi stanno lavorando quasi 24h su 24 e hanno molta più richiesta di quanto siano in grado di soddisfare.
Ora si sta diffondendo la giusta cura nella manutenzione degli automatici che insieme alle migliorie tecniche apportate stanno dando ottimi risultati.
Punto-G non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 24-10-2009, 22.20.34   #22
elio
 
L'avatar di elio
 
Data registrazione: 05-09-2009
Messaggi: 3,828
Provincia: Agrigento
Auto: A piedi....
Citazione:
Originalmente inviato da Punto-G Visualizza messaggio
Parlando con un revisionatore di cambi automatici la palma dell'inaffidabilit* pare vada attribuita proprio al multitronic, seguono a ruota gli automatici della prima serie delle bmw 530d e e della mercedes nell'accoppiata con i 5 cilindri (in quest'ultimo caso era l'accoppiata "incompatibile" il problema).
Sta di fatto che quelli che si sono distinti nella riparazione dei cambi automatici a prezzi più abbordabili dei service ufficiali oggi stanno lavorando quasi 24h su 24 e hanno molta più richiesta di quanto siano in grado di soddisfare.
Ora si sta diffondendo la giusta cura nella manutenzione degli automatici che insieme alle migliorie tecniche apportate stanno dando ottimi risultati.
beh..Giorgio..non credo sia esattamente così..al di là dell'affidabilità del multi o meno..sappi che i Tiptronic..che altro non sono che i 5HP-19,5HP-24, 6HP-26 etc etc della ZF,sembrano alquanto delicati in quanto sono molto sofisticati nel panorama dei cambi automatici,io personalmente ne ho aperti e riparati 5, e credo che ancora camminano,quando vivevo negli USA anche i leggendari cambi automatici americani difettavano e credimi erano molto,molto più semplici nel design,e nel funzionamento,la stragrande maggioranza aveva solo tre marce...
per quanto riguarda la riparazione/revisione dei ZF ti informo su una cosa..che ho sperimentato negli USA e ho rivissuto anche quì...praticamente quasi nessuno è in grado di capire tecnicamente la causa di un inconveniente aprendo un cambio automatico..tutti cominciano dal convertitore e finiscono alla coda a sostituire parti,gruppi frizione,cuscinetti,bande freno,paraolio gabbie vincolate..etc etc ah..dimenticavo il corpo valvole con spesso centralina aggregata.praticamente effettuano la revisione completa del cambio indipendentemente dalla causa, e sai alla fine come va a finire..? che il cambio automatico ZF originale AUDI i per la A 6 2,5 180 cv trazione anteriore di rotazione circa due/tre anni orsono costava 3200 euro,invece rifatto dalla ZF ce ne volevano circa 3800..
Attenzione..prova fatta..anche perchè..quando io non ho voluto più aprirli (figurati che all'epoca Audi non forniva nemmeno gli attrezzi)li ho mandati in un centro ZF e questo era il risultato..
difficilmente si scendeva sotto i 3300.
Quando li aprivo io i cambi di rotazione costavano circa 10 milioni di lire,e pi li mandammo alla ZF,poi Audi..qualche anno fa ha voluto che i service si specializzassero negli automatici, dopo che vendette un mare di attrezzi speciali e di corsi di formazione,i costi dei cambi scesero vertiginosamente..l'unico cambio che ha una grande autodiagnosi ma che sino a poco tempo fa non si poteva aprire (adesso non lo so più) era il multi...
elio non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 25-10-2009, 08.08.52   #23
Punto-G
Banned
 
Data registrazione: 27-08-2009
Messaggi: 159
Provincia: Piacenza
Auto: Citroen C5
Elio, capisco perfettamente e condivido il tuo punto di vista che è quello di chi opera all'interno di un service autorizzato.
Riguardo le conoscenze tecniche per la riparazione degli automatici concordo con te che quasi nessuno le possiede ed è in grado aprendo un cambio di circoscrivere il problema e procedere alla riparazione delle parti guaste.
Giustamente, quasi nessuno lo sa fare, ma qualcuno che lo sa fare c'è e si conta sulle dita di una mano in tutta Italia (se ti occorre l'indirizzo di qualcuno te lo posso mandare in PM)
Per quanto riguarda i costi di riparazione che hai indicato: quelli sono, GIUSTAMENTE, i prezzi che chi fabbrica e distribuisce le parti applica a chi si rivolge direttamente a loro allo scopo di proteggere la propria rete distributiva che viaggia attraverso i propri clienti che sono le case automobilistiche (le case, non i service o le concessionarie delle case).
Prova a pensare: se bastasse, per esempio, andare alla ZF con 1 o anche 10 cambi automatici da riparare per avere un prezzo sensibilmente più basso rispetto a quello che richiedono i service ufficiali per la fornitura di un cambio di rotazione cosa succederebbe? Che i service non piazzerebbero più neanche un ricambio
Questa politica, a quanto pare, ha fatto centro perchè tu stesso dopo aver fatto delle prove hai raggiunto la conclusione che è meglio ordinare il cambio di rotazione piuttosto che sbatterti per cercare di ripararlo o farlo riparare per una differenza di pochissme centinaia di €

Tornando al multitronic e agli altri: i dati che ho riferito non sono opinioni ma numeri e statistiche su centinaia di cambi.
Ovviamente come ogni statistica sarà fatta da chi ne ha visti 5 in un modo, da chi ne ha visti 3 in un altro e così via

Ciao
Giorgio

Ultima modifica di Punto-G : 25-10-2009 alle ore 08.12.03.
Punto-G non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 25-05-2010, 20.27.50   #24
Pino16
 
Data registrazione: 24-05-2010
Messaggi: 1
Provincia: Caserta
Auto: Audi A 4 multitronic
ciao a tutti mi chiamo Pino, appena iscritto al forum, vorrei sapere delle cose in merito alla mia auto, ho acquistato da qualche mese un audi avant 2.0 td cv 143, anno 2006, cambio multitronic a 7 marce, volevo dei chiarimenti sul tipo di cambio a 7 rapporti, sapere se è un cambio affidabile, e se ha bisogno di assistenza per una lunga e buona durata io lo uso maggiormente in automatico (in D), per la sua comodit*, pochissime volte in superstrada uso la S o il sequenziale, ringrazio anticipatamente chi mi risponde, ciao a tutti
Pino16 non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 25-05-2010, 22.50.54   #25
Diego RS2
Direttivo
 
L'avatar di Diego RS2
 
Data registrazione: 10-04-2007
Messaggi: 8,882
Provincia: Udine
Auto: Yamaha R1 - US Marine Arriva 2452
ciao, Elio saprà essere più preciso, ma comunque con la tua motorizzazione questo cambio non sembra avere grossi problemi se manutenuto bene.

Un amico sulla sua A4 stessa tua motorizzazione ha 150.000 km senza difetti alcuni
__________________
Se gommo tiene io oggi vince gara... se gommo no tiene io come bomba dentro montagna!

Markku Allen




Diego RS2 non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 25-05-2010, 23.03.50   #26
elio
 
L'avatar di elio
 
Data registrazione: 05-09-2009
Messaggi: 3,828
Provincia: Agrigento
Auto: A piedi....
Ciao Pino,..stasera sono troppo stanco per scriverti di usare la funzione "cerca" sul forum..etc etc..per cui ti darò alcune veloci delucidazioni..il cambio multitronic adottato ..o meglio..come dice qualcuno costruito da Audi è un cambio a variazione continua..un po come i variatori dei motorini di qualche anno fa o..come gli scooters attuali..praticamente è costituito da due "pulegge" costituite ognuna da due semipulegge che si allargano o stringono fra di esse e..con questo meccanismo permettono ad una catena particolare che le collega ..di assumere un certo raggio in ogni puleggia permettendo così di variare il rapporto di trasmissione fra la prima puleggia..che è meccanicamente collegata all'uscita del volano motore..alla seconda puleggia..che è meccanicamente collegata al differenziale..quindi alle ruote.
Il cambio è..ovviamente gestito da una centralina elettronica che controlla l'allargamento/restringimento delle pulegge in maniera precisa e a "scalini" in modo da simulare i 6 rapporti nei primi multitronic ed i 7 rapporti attuali..(l'elettronica infatti potrebbe far marciare il cambio come se fosse uno scooter...)
E' uno splendido cambio..che quando uscì la prima volta ebbe la peculiarità di permettere consumi minori e ripresa addirittura migliore di un cambio manuale.
Il suo lato negativo..a detta di molti è l'affidabilità,come tutti gli automatici..purtroppo spesso non raggiunge chilometraggi elevatissimi...specialmente su auto mappate o guidate con i piedi.
Ha prevista una manutenzione che comporta la sostituzione del suo olio..(che non è un olio di cambi automatici) ogni 60.000 Km ..non ricordo se ha un filtro lungo la tubazione che porta l'olio in un radiatore dedicato..(ricavato separatamente all'interno del radiatore dell'acqua..)o si sostituisce solo l'olio..credo alla seconda ipotesi..(la stanchezza fa brutti scherzi..)..L'unico filtro..diciamo tipo cambio automatico tradizionale è all'interno del cambio stesso e non è accessibile se non dividendo il cambio in due..
La scomposizione e revisione del cambio non è prevista...tuttavia il service Audi possiede gran parte dell'atrezzatura e dei sistemi diagnostici nonchè di tutti i supporti tecnici dall'Audi per poter far fronte ad un buon numero di inconvenienti di funzionamento.Saluti
__________________
La conoscenza non condivisa resta fine a se stessa
elio non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 26-05-2010, 12.43.16   #27
kex
 
L'avatar di kex
 
Data registrazione: 24-10-2009
Messaggi: 1,572
Provincia: Cosenza
Auto: A4 Avant Sline B7 Mtronic
Caro Elio ciao prima di tutto,
mi fai dormire sonni un pò più tranquilli dato che anche io ho questo famoso cambio sulla mia Sline.
Da quello che ho capito, spero di non uscire dall'argomento, è utile la mia abitudine di scalare le marce per rallentare o assolutamente sconveniente/sconsigliabile?
Tieni conto che la mia guida è spessssso tranquilla ma, ogni tanto, anche io mi lascio andare
kex non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 26-05-2010, 14.32.32   #28
elio
 
L'avatar di elio
 
Data registrazione: 05-09-2009
Messaggi: 3,828
Provincia: Agrigento
Auto: A piedi....
beh..se è un cambio con la possibilità di selezionare la funzione manuale..o specialmente in alcune vetture..ha anche le palette al volante..non credo che per forza lo si debba trattare come la vecchia Jaguar del barone..trovi..?
__________________
La conoscenza non condivisa resta fine a se stessa
elio non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 02-06-2010, 19.47.12   #29
cupitt
 
L'avatar di cupitt
 
Data registrazione: 07-04-2009
Messaggi: 316
Provincia: Catania
Auto: a4 cabrio
mi sto apprestando a fare il tagliando del cambio multitronic a 60.000 km

il centro specializzato a cui mi sono rivolto mi ha proposto anche un lavaggio del cambio con un macchinario apposito..

è ua cosa che fanno anche in audi?
è un'operazione consigliata e utile o faccio solo il cambio olio e eventualmente filtro?
__________________

Audi A4 Cabrio 2.5 V6 TDI S.line

Ultima modifica di cupitt : 02-06-2010 alle ore 19.49.34.
cupitt non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 02-06-2010, 21.24.20   #30
elio
 
L'avatar di elio
 
Data registrazione: 05-09-2009
Messaggi: 3,828
Provincia: Agrigento
Auto: A piedi....
..nel Service Audi non mi risulta ci sia macchinario per il lavaggio del cambio..comunque.attenzione!!..non è un cambio automatico...diciamo.."tradizionale"....bensì un cambio a variazione continua..con catena metallica e variatori....sarà possibile/opportuno fare un lavaggio...?
__________________
La conoscenza non condivisa resta fine a se stessa
elio non è connesso   Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Sponsors
Gold
Carrozzeria Riva
 
Pit Stop
Google Ads

Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 12.48.42.


Powered by vBulletin versione 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.